Interior design

CASA EN

Nella prima campagna pistoiese, nella cornice di Villa Vivarelli Colonna, piccolo complesso appena a ridosso della città, interamente ristrutturato nel 2000, si colloca l’immobile oggetto di intervento, una volta destinato ad ospitare la tinaia della villa padronale.

Dopo l’acquisto dell’immobile i commitenti hanno sentito il desiderio di fare alcuni interventi puntuali per personalizzare lo spazio abitativo ed esaltarne la bellezza. L’attenzione si è subito soffermata sull’ambiente d’ingresso che introduce all’abitazione, rilevando il bisogno di riportarlo alla conformazione originaria che lo vedeva uno spazio unico, privo di partizioni interne. La demolizione di un tramezzo ha consentito di sviluppare l’idea della cucina come un unico grande spazio di convivio che si apre ad accogliere amici e parenti, così come vuole la tradizione degli antichi casali di campagna ma anche  come i proprietari immaginano la loro vita all’interno di questo spazio. La cucina, con un’ampia conformazione a C e un’isola centrale, diventa il fondale che disegna il primo ambiente della casa.
Nella scelta dei materiali che la compongono si è prestata molta attenzione a trovare un dialogo armonico con la pavimentazione preesistente in graniglia di marmo caratterizzata da un ampio tappeto la cui centralità è stata accentuata dall’isola retrostante. Il rovere naturale, leggermente mielato, il Dekton bianco per il top e i fianchi che chiudono la composizione della basi e il microcemento in tinta con il piano a parete, compongono la palette cromatica e materica battezzata per la cucina, ma anche, in generale, per gli altri interventi. I bagni, quello di servizio al piano terra, quello della camera da letto padronale e la sala da bagno al primo piano, sono stati progettati secondo questo “umore”. La palette si apre a ventaglio su tinte che vanno dall’ecrù, al corda, alla scala di grigi chiari in abbinamento con il rovere. Unico tocco che cede il fianco al decoro è il rivestimento della sala da bagno dove un damascato sdrucito a terra e parete impreziosisce lo spazio. Tutti gli arredi di questi ambienti sono progettati e realizzati artigianalmente da sapienti mani artigiane su disegno specifico creando un abito sartoriale.

Light design

SALONI PASTORE & LOMBARDI

Progetto di illuminazione dei saloni di rappresentanza Pastore & Lombardi SpA a Palazzo Pepoli

Interior renovation

CASA OT

Ristrutturazione di un'abitazione collocata al primo piano di un palazzo settecentesco in un piccolo borgo dell’ Appennino tosco-romagnolo

Architecture, Interior design

STUDIO DF

Studio per un pianista

Architecture, Interior design

CASA SN

Casa SN è stata selezionata come uno dei milgiori progetti del 2017 da Archilovers, network di architettura e design

Architecture, Interior design

CASA CH

Ristrutturazione di un abitazione ai piedi della collina bolognese

Interior renovation, interior design

CASA MI

Progetto di rinnovamento di un appartamento nel centro storico di Bologna

Interior design, Furniture

CASA FL

Progetto selezionato come uno dei migliori progetti del 2015 da Archilovers, network di architettura e design

Interior renovation, interior design

CASA EM

Intervento di ristrutturazione e disegno degli arredi di un'abitazione collocata in una palazzina settecentesca del centro storico bolognese

Architecture, Interior design

CASA FC

Ristrutturazione di una unità immobiliare collocata in una Villa sui primi colli bolognesi. Lavoro svolto presso Tasca Studio

Product design

SLICE LAMP

Lampada trasformabile ad assetto variabile